Iniziativa in primo piano

genovaOne_bocca

INIZIATIVA IN PRIMO PIANO

Traffico ecosostenibile a Genova?

Con il progetto ScooterElettriciGenova

diventa finalmente una realtà

Automobile Genova srl, coadiuvata da partners di primo piano del mondo della mobilità in elettrico su due ruote, si è fatta portavoce di questa incredibile iniziativa.

Obiettivo primo: sviluppare una rete capillare di punti di ricarica, sia per e-Scooter che e-Bike, distribuiti in modo omogeneo nel territorio di Genova e provincia.

moto_blu

Non è finita. Tutti coloro che faranno parte della community di ScooterElettriciGenova potranno ricaricare le loro batterie completamente gratis!

GenovaOne ha voluto accogliere con grande entusiasmo questa coraggiosa iniziativa attivandosi per dare la massima visibilità al progetto nonché essere in prima linea nel contribuire al raggiungimento degli obiettivi di ScooterElettriciGenova i quali rientrano a pieno diritto nella nostra filosofia per una città più pulita e silenziosa.

moto_ragazzo_ragazza

Il problema tecnico e la diffidenza generale sull'autonomia delle batterie degli scooter e biciclette elettriche è un tallone di Achille che Automobile Genova srl ha voluto affrontare in modo pragmatico e per niente mitologico.

ebike_eB5-eB5U_01

Ad oggi, aprile 2021, ScooterElettriciGenova vanta una copertura più che sufficiente a garantire la serenità di percorrere maggiori distanze senza la preoccupazione di restare a corto di batteria.

Il servizio gratuito di ricarica è attualmente garantito da Nervi a Voltri grazie ai punti BatteryPoint aderenti all'iniziativa..

Cosa sono i BatteryPoint

Punti di ricarica gratuiti

strategicamente distribuiti su Genova e provincia

Esistono tre tipologie di BatteryPoint:

BatteryChange: lasci le tue batterie scariche e riparti subito con le nuove.

BatteryPark: strutture che offrono  gratuitamente la ricarica all'interno di un parcheggio custodito. Mentre tu lavori o fai shopping niente stress da parcheggio!

BatteryCharge: Punti che prenderanno in custodia la tua batteria e provvederanno a ricaricarla.

La rete BatteryPoint garantisce percorrenze maggiori consentendo di goderti il tuo due ruote elettrico con la massima serenità in modo ecosostenibile.

zaino

Conviene veramente!

Ecoincentivi fino al 40% di sconto

agevolazioni assicurative e costi ridottissimi di manutenzione

rifornimento energetico gratis, silenzioso e non inquina

Come tutti sappiamo, l'utilizzo della mobilità in elettrico è fortemente incentivata dalla UE la quale sta fornendo sia fondi che direttive specifiche per accelerare il processo di  sostituzione dei classici inquinanti motori termici con quelli elettrici a zero emissione.

L'utilizzo di e-Scooter ed e-Bike contribuisce ad abbattere in modo significativo l'inquinamento atmosferico e acustico della nostra bella Genova.

Immaginate il livello della qualità dell'aria come migliorerebbe a Genova con un drastico utilizzo dei classici scooter termici!

Una filosofia ecosostenibile non solo per il privato ma anche per chi nel proprio business è attento e sensibile alle tematiche etiche di una condotta responsabile nei confronti dell'ambiente in cui viviamo.

Entra nella community

Fai conoscere l'iniziativa ScooterElettriciGenova ai tuoi amici

proponiti come punto BatteryPoint

muoviti in modo ecosostenibile

Che tu sia un privato o gestisca un'attività commerciale sappi che puoi contribuire in modo semplice e responsabile a rendere Genova più vivibile e bella.

Questo probabilmente significherà cambiare gradualmente le tue abitudini e famigliarizzare con una nuova filosofia di mobilità.

In questa bella avventura non sarai solo!

Abbiamo bisogno di te! Puoi aiutarci?

I cambiamenti si fanno insieme

 

PER I PRIVATI

Aiutaci a fare conoscere questa bella iniziativa parlandone con quante più persone puoi.

Muoviti con mezzi ecosostenibili.

Premia le attività commerciali che si sono rese gratuitamente disponibili come centri BatteryPoint utilizzandole come punti preferenziali per i tuoi acquisti di servizi o prodotti.

PER I BUSINESS

Proponiti come BatteryPoint.

Per il tuo business utilizza mezzi di trasporto che non inquinano.

Fidelizza la community di ScooterElettriciGenova con convenzioni esclusive.

eco si ma ... anche economicamente sostenibile

Offerta valida sino al 31/12/2021

Prezzo iva inclusa chiavi in mano esclusi costi di rottamazione.

Offerta valida sino al 31/05/2021

Prezzo iva inclusa chiavi in mano esclusi costi di rottamazione.

alcune cose che devi assolutamente sapere

e-Scooter & e-Bike da usare solo in città?

Stiamo lavorando per garantire una copertura totale di punti BatteryPoint non solo a Genova ma anche in provincia.

Questo consentirà di fatto di utilizzare e-Scooter & e-Bike a tutto tondo. Senza dover necessariamente restare sempre in città.

Un raggio d’azione oggi impensabile verrà consentito dai BatteryPoint a garanzia di spostamenti di una certa entità.

E se prendiamo confidenza con la ricarica, possiamo tranquillamente andare anche oltre.

Le prestazioni sono noiose

Le prestazioni sono tutt’altro che noiose. Ma se qualcuno ha ancora dei dubbi, la cosa migliore da fare è entrare in una concessionaria e chiedere un test drive. Non c’è nulla di meglio dell’esperienza diretta per rendersi conto delle prestazioni di un’elettrica.

escooter_eS3_05

Dopo pochi anni la batteria va sostituita e costa parecchio

La garanzia della maggior parte dei costruttori è di 8 anni. Già quest’anno alcuni produttori la stanno portando a 10 anni.

Questo non significa affatto che la batteria duri solo per tale periodo. Ci sono elettriche di oltre 10 anni di vita in circolazione ancora oggi e con un’efficienza della batteria oltre l’85%.

Generalmente, a meno di casi particolari, non è necessario sostituire il pacco batteria durante la vita del mezzo elettrico. Al più si procede alla sostituzione di uno o più elementi. Ma, facendo un paragone con mezzi termici, è come procedere alla sostituzione del motore. Quante volte vi è capitato di sentire di un evento simile?

escooter_eS3_04

La ricarica è troppo lenta

Se uno scooter a motore termico può essere rifornito solo presso il distributore, l’energia elettrica è invece disponibile ovunque. Soprattutto presso le nostre abitazioni e i nostri luoghi di lavoro.

Avendo l'opportunità di ricaricare le batterie a casa oppure ovunque è presente una tradizionale presa di corrente a cui collegare il carica batterie, il tempo di ricarica risulta virtualmente pari a zero.

Se siamo in grado di sfruttare i momenti in cui il nostro amico elettrico a due ruote sarebbe comunque parcheggiato, il tempo è pari solo ai pochi secondi necessari per inserire la spina nella presa da 220V.

Poco importa poi se la ricarica durerà delle ore. Ovviamente a patto che ci sia un equilibrio tra i tempi di fermo del mezzo e la nostra necessità di mobilità.

Ad ogni modo, a oggi, la maggior parte delle elettriche supporta anche la ricarica FAST in corrente continua.

Nella maggior parte dei casi, consente di ripristinare fino all’80% della batteria in tempi ragionevoli, e diverse decine di km di autonomia in poche decine di minuti.

escooter_eS3_02

Uno e-Scooter oppure una e-Bike sono molto più costosi dei modelli tradizionali

Questo è stato vero in passato. Oggi, complici una riduzione dei costi di produzione non è più così. In moltissimi casi un’elettrica ha un prezzo di acquisto persino inferiore a quello di una paritetica versione termica. Inoltre non dobbiamo dimenticare i costi di manutenzione a lungo termine che nelle due ruote elettriche non sono assolutamente presenti. Se poi aggiungiamo ecobonus fino al 40% più nessun pagamento bollo per i primi cinque anni più agevolazioni assicurative più costi di ricarica irrilevanti, allora l'elettrico palesemente risulterà assolutamente più vantaggioso!

escooter_NGS2_01

Non ci posso andare in vacanza

Questo ragionamento  colpisce unicamente chi un’elettrica non ce l’ha e soffre della "sindrome" di ansia da autonomia causata dalla scarsa conoscenza dei metodi di ricarica rapida, assolutamente accessibili ovunque ci sia una presa da 220V.

Il viaggio è più che fattibile e i compromessi da accettare sono davvero gestibili. Nulla di tragico quindi, no?

sharing_1
ebike_eB1_01

Il problema delle elettriche è l’assenza di punti di ricarica

Questo non è più un problema grazie a una rete di BatteryPoint in forte espansione in Genova e provincia.

L'attuale autonomia minima di circa 80 km per un e-Scooter sarà un limite facilmente superabile grazie ai BatteryPoint intermedi disponibili nel nostro tragitto a garanzia di percorsi che potranno essere praticamente molto più lunghi.

escooter_NGS1_02

Inquina quanto una due ruote termica

E' onesto dire che le elettriche non sono a emissioni zero come spesso sbandierato.

Sono a emissioni zero esclusivamente nell'uso quotidiano.

Ovviamente dobbiamo tenere conto delle emissioni in fase di produzione e di smaltimento del mezzo.

Dobbiamo considerare anche eventuali emissioni necessarie alla produzione dell’energia elettrica che serve per ricaricare il nostro amico a due ruote.

Bene, con il mix energetico italiano, fatto per quasi il 40% di energia rinnovabile, un’elettrica, è comunque meno inquinante di un pari veicolo termico.

Questo è un fatto. Inoltre, si sta lavorando per rendere i processi di produzione e di smaltimento sempre più green, garantendo una seconda vita alla batteria che gode di performance talmente elevate da potersi permettere diversi impieghi dopo essere stata sostituita con una nuova.

Per maggiori informazioni visita

www.scooterelettricigenova.it